dermatologa dott.ssa Ivana Romano specialista in Dermatologia

Il dermatologo: perchè?

Nella pratica medica generale, il 20-25% circa dei pazienti presenta disturbi cutanei.
Molte malattie sono tipiche di alcune fasce d'età.

NEONATI: malformazioni congenite (nevi melanocitici, epidermici, emangiomi), dermatite da pannolino, dermatite atopica sono i problemi più comuni. Anche molte genodermatosi si manifestano nei primi periodi di vita ne sono esempio le ittiosi e l'epidermolisi bollosa.

BAMBINI: sono patologie pediatriche frequenti: la dermatite atopica, le verruche, il mollusco contagioso, l'impetigine, la scabbia, la pediculosi del capo.

ADOLESCENTI: L'acne volgare è la malattia più frequente negli adolescenti.

ADULTI: Gli adulti richiedono un consulto dermatologico, soprattutto per danni da invecchiamento cutaneo, per dermatosi professionali, per patologie infiammatorie. La preoccupazione circa la malignità di una lesione spesso induce a richiedere una visita, così come una dermatosi molto estesa o un prurito intenso.

ANZIANI: Cute secca e segni di età attinica ed intrinseca sono i problemi principali, così come un'aumentata incidenza di tumori maligni.

 

Fotoepilazione

Luce Pulsata utilizzata dalla dott.ssa Ivana Romano per Fotoepilazione
Attraverso l'emissione di flash di luce assorbiti dal pigmento (melanina) presente nel fusto dei peli, si provoca un aumento di temperatura che ne inibisce il processo di crescita.

Grazie ad un sistema innovativo di congelamento del cristallo il trattamento è ben tollerato.

Dopo un accurata diagnosi si può programmare una serie di sedute a seconda delle zone da trattare.
 

Filler

Fillers realizzati dalla dott.ssa Ivana Romano
 

" Un medico è tenuto a prendere in considerazione non tanto un organo ammalato,
neppure l'intero individuo,
bensì l'uomo nel mondo in cui vive
."

Harvey Williams Cushing

Symbol